contattaci

QUANDO CONVIENE VENDERE CASA? – PARTE 1

Home / Blog / QUANDO CONVIENE VENDERE CASA? – PARTE 1

21-10-2020

 

Quando ci si accinge alla vendita di una casa, è necessario tenere d'occhio diversi particolari. Si sa che i periodi di Natale e dei saldi in generale sono tra i più propizi per portare a termine determinati acquisti, mentre per quanto riguarda il settore immobiliare è tutto più complicato. Non è facile trovare il momento giusto per vendere una casa, ma bisogna essere in grado di saper sfruttare al meglio qualsiasi situazione e fare in modo che una simile operazione sia più vantaggiosa possibile.

 

COMPRARE O VENDERE UNA CASA: CONVIENE O NO?

Certo, prima di mettere in vendita il proprio immobile, è necessario essere in grado di quotarlo nel modo migliore, in maniera da trovare gente disposta ad investire. Per questo è essenziale fare una stima accurata e il più possibile oggettiva del valore dell’immobile, tenendo conto di diversi fattori che devono essere valutati da un professionista che sia in grado di conoscere davvero il mercato.

Ad ogni modo, chi sente l'esigenza di vendere un immobile, deve avere la consapevolezza di non poter ricevere guadagni molto cospicui. Ci si può limitare, in tali casi, a conseguire una somma di denaro pari al valore effettivo della casa, senza poter sperare in introiti elevati.

La maggior parte dei venditori coincide con figure che propongono gli appartamenti per necessità personali, cioè per un'eredità, un trasferimento, un ingrandimento della famiglia o una separazione. In linea di massima, chi ha intenzione di vendere casa non lo fa con l'obiettivo di creare una sorta di patrimonio immobiliare, ma solo per un'esigenza imminente.

QUANDO BISOGNA VENDERE UNA CASA

Un'altra domanda da porsi in tali circostanze riguarda l'arco temporale nel quale sia più giusto vendere casa. Nel corso degli ultimi anni, l'offerta è stata senz'altro superiore rispetto alla domanda, a causa dell'azione esercitata dalle banche sui mutui dalle scarse garanzie. Con tali premesse, il mercato vive una fase di regressione con prezzi sempre più bassi. Le compravendite stanno vivendo un'inversione di tendenza verso un segno positivo e la vendita può essere così portata a termine con una certa celerità. Bastano pochi e semplici accorgimenti per organizzare al meglio la trattativa e fare in modo che garantisca i risultati desiderati.

Quali sono i tempi giusti per poter vendere e non svendere la propria casa? Investire nel ristrutturare o migliorare una casa prima di venderla per aumentarne il valore è conveniente?

La risposta a queste ed altre domande nella seconda parte dell’articolo… Nel frattempo visita il nostro BLOG!



QUANDO CONVIENE VENDERE CASA? – PARTE 1



Il sito utilizza cookie tecnici, statistici e di marketing.
Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Puoi modificare le tue preferenze dalla nostra cookie policy.

Modifica Accetto