contattaci

Vendere casa: 4 errori da evitare!

Home / Blog / Vendere casa: 4 errori da evitare!

12-05-2021

Il mercato immobiliare è in continua evoluzione e negli anni ha cambiato direzione. Oggi il web ha un’importanza sempre maggiore rispetto al passato, di conseguenza le tecniche di vendita e gli accorgimenti da prendere si devono adeguare a questa nuova realtà. Ottenere ottimi risultati vendendo un immobile è possibile solo quando si conoscono e si rispettano le leggi che il mercato impone. Ma vediamo adesso 4 errori da evitare nel vendere casa.

 

  1. Non avere un Piano di Marketing

Per essere performanti sul mercato immobiliare è necessario avere un ottimo piano di marketing. Il perfetto punto di partenza è infatti organizzare un attento programma di interventi. In questo modo si ha la certezza di valorizzare il proprio immobile. Affidandosi a un’agenzia esperta nel settore immobiliare si potrà piazzarsi nel modo giusto sul mercato andando a sfruttare tutte le potenzialità del web ponendo particolare attenzione al target di riferimento. Così facendo, oltre a risparmiare tempo, si potranno investire risorse su una pubblicità adatta e mirata al raggiungimento dello scopo del piano di marketing prefissato.

 

  1. Vendere senza valorizzare

Presentare il proprio immobile al meglio, preparandolo per la vendita è un aspetto veramente importante. La prima impressione ha un ruolo molto importante. Ad esempio, avere mobilio in esubero o fuori moda non aiuta. È consigliato infatti avere un ambiente sgombro e ordinato per massimizzare il valore della propria casa. Procedere anche con un’imbiancatura delle pareti e una pulizia approfondita valorizza di molto l’ambiente. Investire anche in piccole ristrutturazioni, rimodernando alcuni ambienti, può far aumentare di gran lunga il valore di un immobile. Punti deboli di un’abitazione, con la giusta attenzione e la giusta esperienza possono diventare invece i suoi punti di forza. Questo aspetto è strettamente collegato al prossimo.

 

  1. Pubblicità sbagliata

Tutti gli sforzi per soddisfare i punti precedenti sarebbero vani se si lasciasse poi la pubblicità al caso. Dopo aver stabilito il target di riferimento è necessario poi pubblicizzare il proprio immobile sui portali giusti con le giuste modalità. Cosa cerca un potenziale cliente? Quali caratteristiche sono da sottolineare? Tutte domande da porsi prima di creare la pubblicità adatta per attirare un maggior numero di clienti. Avere l’aiuto di professionisti in questo caso è necessario anche a preparare del materiale multimediale di qualità che presenti l’immobile mettendo in luce i suoi punti forti.

 

  1. Valutazione non professionale

Avere una valutazione professionale della casa in base al mercato e alla zona di riferimento è fondamentale per fare un buon affare. Se un prezzo maggiorato allontana potenziali compratori, un prezzo troppo basso trasmette l’idea che nel nostro immobile ci sia qualcosa che non va. Conoscere il giusto valore permette quindi di velocizzare la vendita. Infine, essere onesti nella descrizione, dando le giuste informazioni sulla zona e altro permette di non far sfumare trattative in corso per magari solo un semplice fraintendimento facilmente evitabile.

 

Avere gli strumenti necessari per piazzare bene la propria casa sul mercato non è semplice. Molti sono i fattori da considerare e molto è anche il tempo da dedicarvici. Quindi avere alle spalle un team di esperti nel settore immobiliare permette di massimizzare il profitto, escludendo ogni possibile ostacolo.  



Vendere casa: 4 errori da evitare!




Il sito utilizza cookie tecnici, statistici e di marketing.
Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Puoi modificare le tue preferenze dalla nostra cookie policy.

Modifica Accetto